ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombiani e peruviani potranno votare alle elezioni municipali spagnole

Lettura in corso:

Colombiani e peruviani potranno votare alle elezioni municipali spagnole

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo di Madrid ha dato via libera all’accordo con Colombia e Perù per permettere ai cittadini di questi due paesi sudamericani, residenti da almeno cinque anni in Spagna, di votare alle prossime municipali previste nel 2011.

Anche gli spagnoli residenti in Colombia e Perù potranno votare nelle elezioni locali. I 260.000 colombiani e i 127.000 peruviani residenti in Spagna non potranno però essere eletti. Il ministero degli esteri spagnolo sta cercando di concludere accordi simili con altri Paesi sudamericani come Argentina, Ecuador, Cile, Bolivia, Paraguay, Urugauy e Venezuela.