ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso in Cisgiordania un quindicenne palestinese

Lettura in corso:

Ucciso in Cisgiordania un quindicenne palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

La Cisgiordiana ha manifestato contro l’operazione militare israeliana in corso da tre settimana a Gaza. Migliaia di persone sono scese in strada in varie città del territorio palestinese e si sono scontrate con le forze armate israeliane.

A Hebron un ragazzo di 15 anni è stato ucciso da un colpo di arma da fuoco alla testa sparato da un soldato israeliano. Tutta la Cisgiordania è stati bloccati dalle forze dell’ordine. A Ramallah, roccaforte dell’Autorità nazionale palestinese del presidente Mahmud Abbas, centinaia di persone hanno manifestato scandendo slogan e brandendo immagini del presidente venezuelano Hugo Chavez che mercoledì ha rotto le relazioni diplomatiche con Israele. Scontri anche a Gerusalemme est dove la polizia ha impedito l’accesso alla spianata delle moschee a chi non fosse in possesso di un documento d’identità israeliano.