ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decorati i soccorritori dell'aereo di New York

Lettura in corso:

Decorati i soccorritori dell'aereo di New York

Dimensioni di testo Aa Aa

Già cominciata a New York la consegneza delle onorificenze per i protagonisti del salvataggio dell’airbus A320 posati sulle acque del fiume Hudson. Assente il pilota diventato il nuovo eroe dell’America.

Chesley Sullenberger, 57enne ex pilota dell’aeronautica militare con 40 anni e 19.000 ore di esperienza di volo, non potrà esprimersi in pubblico prima di aver risposto alle domande degli investigatori. “Hemingway definiva l’eroismo come la grazia sotto pressione – ha detto il sindaco di New York -. Penso che non è esagerato dire che ieri il capitano con la sua azione ha ispirato milioni di persone in questa città e milioni di altre in tutto il mondo”. Secondo le primissime conclusioni a provocare il blocco dei due motori subito dopo il decollo dall’aeroporto La Guardia di New York sarebbe stato uno stormo di uccelli, probabilmente delle oche. A mille metri di altitudine e troppo distante da qualsiasi pista l’unica opzione rimasta, l’ammaraggio. L’arrivo tempestivo d’imbarcazioni ed elicotteri ha permesso di evacuare gli occupanti prima che finissero nelle acque gelide dell’Hudson.