ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I bombardamenti colpiscono gli uffici dell'Unrwa, sospese le operazioni umanitarie

Lettura in corso:

I bombardamenti colpiscono gli uffici dell'Unrwa, sospese le operazioni umanitarie

Dimensioni di testo Aa Aa

L’agenzia Onu per i rifugiati, un ospedale, la sede di alcuni media. I bombardamenti israeliani a Gaza hanno colpito anche questi edifici.

L’agenzia Onu ha sospeso le sue operazioni dopo che il suo complesso è stato raggiunto da colpi di mortaio e tre dipendenti sono rimasti feriti. I depositi hanno preso fuoco e tonnellate di aiuti umanitari sono andati in fiamme. Un incendio è scoppiato nell’ospedale Al Quds, raggiunto anch’esso da colpi di mortaio. Feriti due cameramen palestinesi della tv di Abu Dhabi in un raid aereo contro la sede di diversi media arabi e internazionali. Il segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon, in missione in Israele, ha definito “intollerabile” il numero di vittime dell’offensiva, oltre mille, di cui metà donne e bambini, ma ha detto anche che ci sono elementi che possono permettere la fine delle violenze. L’esercito israeliano colpisce Gaza con l’aviazione ma anche via terra. Carri armati sono penetrati per la prima volta in alcuni quartieri della città. Alcuni abitanti hanno cominciato a fuggire. I bombardamenti della notte scorsa sono stati i più violenti dall’inizio dell’operazione “Piombo Fuso”.