ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grave Vaclav Havel

Lettura in corso:

Grave Vaclav Havel

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ grave ma non corre pericolo di vita. Vaclav Havel, ex presidente ceco, è in ospedale in seguito all’intervento alla gola e a una grave complicazione infiammatoria causata anche dal cattivo stato dei suoi polmoni.

Già nel 1996, il commediografo e intellettuale, oggi 72enne, aveva subito la parziale asportazione del polmone destro, invaso dal cancro. Piu’ volte arrestato e rimesso in libertà dal regime comunista, la Rivoluzione di Velluto del 1989 ha fatto di Havel il primo presidente cecoslovacco del dopo Crollo del Muro; nel ’93 è stato eletto presidente della neonata Repubblica Ceca. Grande fumatore, la sua salute è sempre stata precaria dai tempi della prigionia – l’età e i problemi cardiaci aggiuntisi a quelli respiratori l’hanno costretto nel 2003 a lasciare l’attività politica.