ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

la Russia riapre i rubinetti

Lettura in corso:

la Russia riapre i rubinetti

Dimensioni di testo Aa Aa

Promessa mantenuta. La Russia ha riaperto i rubinetti del gas. Dopo sei giorni di interruzione il metano torna ad alimentare l’Europa. Gazprom ha accettato di ripristinare le forniture attraverso l’Ucraina. Mosca, in conflitto con Kiev, aveva imposto il blocco, accusando il paese vicino di rubare parte delle forniture.

Ma, per questioni tecniche, ci vorrà qualche giorno per tornare a pieno regime. L’accordo trovato a Bruxelles prevede l’utilizzo di osservatori internazionali che veglieranno in territorio russo e ucraino perchè le quantità stabilite di gas giungano a destinazione.