ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: stop al processo contro i politici che hanno negoziato con i radicali baschi

Lettura in corso:

Spagna: stop al processo contro i politici che hanno negoziato con i radicali baschi

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ci sono le basi legali per processare i negoziatori che trattarono con gli estremisti di Batasuna per mettere fine alle violenze nei paesi baschi. Il tribunale supremo di Bilbao ha deciso di archiviare il procedimento avviato contro otto esponenti politici tra i qualifigurano l’attuale presidente regionale il nazionalista Juan José Ibarretxe e il socialista Patxi Lopez entrambi candidati alle prossime elezioni regionali.

Il processo si era aperto giovedi scorso su richiesta di alcune associazioni ostili a qualunque negoziato con l’Eta e con i suoi referenti politici. Associazioni che hanno annunciato un ricorso per ribaltare la decisione presa oggi a maggioranza dai giudici. Batasuna considerato il braccio politico dell’Eta era stata dichiarata illegale e erano stati messi i sigilli alle sue sedi. Ibarretxe e gli altri negoziatori avevano pero’ incontrato a piu riprese i dirigenti dell’organizzazione e il loro leader Arnaldo Otegi nella speranza che la tregua unilaterale decisa dai terroristi potesse sfociare in un accordo di pace definitivo. L’attentato compiuto all’eroporto Barajas di Madrid il 30 dicembre mise pero’ fine a queste speranze e nel giugno 2007 l’Eta annuncio formalmente la fine del cessate il fuoco.