ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

1 milione di euro per la cattura di Mladic

Lettura in corso:

1 milione di euro per la cattura di Mladic

Dimensioni di testo Aa Aa

Le foto segnaletiche di Ratko Mladic sono affisse in tutti i commissariati serbi e ai posti di frontiera. Belgrado ha lanciato una nuova campagna per catturare l’ex capo militare dei serbi di Bosnia sfuggito innumerevoli volte alla cattura. Su di lui ora c‘è una taglia di un milione di euro. 250 mila euro pendono sul capo di Goran Hadzic responsabile della pulizia etnica contro i croati.

“Loro sanno dove si trova, senza copertura è impossibile una latitanza cosi lunga.” “E’ tutta una montatura. Chi farà la soffiata non riceverà un soldo.” Per le strade di Belgrado prevale lo scetticismo. Mladic accusato di crimini di guerra e contro l’umanità cosi come Hadzic è un fantasma che gode ancora di coperture. Le operazioni di polizia volte alla sua cattura sono sempre fallite. Molte sembravano costruite ad uso e consumo dei media e per rassicurare gli organismi internazionali che hanno trasformato la cattura di Mladic in un test per la Serbia che punta ad integrare a termine l’Unione Europea. Mladic e Hadzic sono gli ultimi grandi crminali di guerra serbi in fuga dopo la cattura lo scorso luglio di Radovan Karadzic il cervello della pulizia etnica contro i musulmani di Bosnia