ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Sofia raddoppiato il consumo d'elettricità

Lettura in corso:

A Sofia raddoppiato il consumo d'elettricità

Dimensioni di testo Aa Aa

La Bulgaria continua a ricorrere ai sistemi alternativi di riscaldamento per ovviare alla mancanza di gas e per contrastare le temperature siberiane.

Il blocco delle forniture di metano potrebbe durare ancora qualche giorno e il consumo di elettricità a Sofia è raddoppiato. Chi può permetterselo ha fatto incetta di termosifoni elettrici come questa signora residente in uno dei quartieri bene della capitale. “Ci sentiamo ostaggi di questa disputa economica. Noi non c’entriamo ma siamo coloro che ne soffrono in prima persona”, spiega la donna. A soffrire non sono solo le persone. Allo zoo di Sofia, il più grande e vecchio dei Balcani, l’amministrazione è stata costretta a collocare dei caloriferi a gasolio nelle celle degli animali soprattutto quelli originari di Paesi caldi come gli elefanti africani.