ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: nasce il primo bimbo selezionato per non avere il cancro al seno

Lettura in corso:

Regno Unito: nasce il primo bimbo selezionato per non avere il cancro al seno

Dimensioni di testo Aa Aa

È il primo bimbo britannico selezionato geneticamente perché privo di un gene che potrebbe favorire il cancro al seno. Una ventisettenne ha dato i natali all’embrione “più adatto”, secondo i medici, che hanno dovuto considerare i precedenti nella famiglia del padre: la sorella, la madre e la nonna avevano tutte avuto un cancro al seno.

Paul Serhal, direttore della clinica dello University College di Londra, conferma: “questa famiglia era stata colpita più volte dal cancro, traumatizzata da un male grave, che può uccidere. Quindi hanno deciso di procedere con la diagnosi pre-impianto, abbiamo analizzato vari embrioni, e selezionato quello che era privo di questa anomalia genetica”. La notizia ha riacceso una polemica che era scoppiata già nel 2004, quando il governo britannico autorizzò per la prima volta la selezione di embrioni non solo in base alle malattie eventualmente esistenti, ma anche a quelle potenziali, come per l’appunto il cancro. Allora si trattava dell’eventualità di cancro al colon, ora al seno, ed è un gene diverso, ma la clinica è la stessa, e il timore dei critici anche: che si vada verso una vera e propria selezione eugenetica.