ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Danimarca e Olanda a favore di una missione Ue tra Gaza e Egitto

Lettura in corso:

Danimarca e Olanda a favore di una missione Ue tra Gaza e Egitto

Dimensioni di testo Aa Aa

Una missione di polizia europea alla frontiera tra l’Egitto e Gaza, sul modello di Eulex in Kosovo. E’ la proposta che Danimarca e Olanda hanno presentato alla presidenza ceca dell’Unione Europea, e che i due Paesi considerano possa contribuire a un cessate il fuoco permanente e duraturo.

La sicurezza alla frontiera è diventata una questione chiave nei negoziati per porre fine all’offensiva israeliana. L’Europa aveva già preso in considerazione la possibilità di riavviare la missione Eubam al valico di Rafah. “Per rendere possibile il cessate il fuoco”, ha detto il ministro degli Esteri olandese Maxime Verhagen, “per evitare da un lato il riarmo di Hamas, e per consentire dall’altro l’arrivo di aiuti umanitari e di cibo, è necessario creare un controllo totale sul confine meridionale tra Gaza ed Egitto”. Secondo Israele lungo i tunnel scavati tra Gaza e l’Egitto passa il contrabbando di armi utilizzate dai militanti palestinesi. La frontiera, vitale per l’economia della Striscia di Gaza, è rimasta in pratica chiusa dalla presa del potere da parte di Hamas nel giugno 2007.