ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Razzi verso Israele, colpite di nuovo alcune città del sud

Lettura in corso:

Razzi verso Israele, colpite di nuovo alcune città del sud

Dimensioni di testo Aa Aa

Hamas dice di avere in serbo molte sorprese per i soldati di Israele. E intanto, non mostra alcuna intenzione di porre fine al lancio di razzi contro lo Stato ebraico.

Ad Ashdod, una delle località prese maggiormente di mira dagli estremisti palestinesi, un razzo ha colpito un asilo. L’attacco non ha fatto vittime, poiché al momento l’edificio era vuoto, così come tutte le scuole che si trovano a meno di quaranta chilometri dalla Striscia. Una casa di Sderot è stata invece raggiunta da un missile di tipo Grad, con una gittata più lunga rispetto ai Qassam. Due i feriti segnalati. Stato di allerta anche ad Ashkelon, dove l’allarme rosso ha suonato di nuovo. Negli ultimi dieci giorni oltre 500 razzi sono piovuti su Israele da Gaza. Dall’inizio del 2008, Hamas ha attaccato lo Stato ebraico con circa 3200, tra razzi e colpi di mortaio.