ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza, l'esercito israeliano assedia la città

Lettura in corso:

Gaza, l'esercito israeliano assedia la città

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue l’avanzata dell’esercito israeliano all’interno della Striscia. La città di Gaza è sotto assedio. Tsahal è arrivato fino alla periferia attaccando con i carri armati, la pioggia di bombe è diminuita.

Secondo la radio israeliana, violenti combattimenti tra i militari e miliziani di Hamas si sono svolti nelle strade all’interno del centro abitato. Nella capitale la situazione è drammatica: i principali punti di accesso sono bloccati, diversi quartieri sono privi di corrente elettrica e le linee telefoniche sono sull’orlo del collasso. L’esercito israeliano ha cominciato la sua avanzata penetrando da due località a nord e ha l’obiettivo di tagliare la Striscia in due, in modo da impedire il rifornimento di armi provenienti dai tunnel a sud. Nell’offensiva di terra, Gerusalemme ha ammesso la morte di un soldato, ucciso da un mortaio, e il ferimento di altri trenta, Hamas parla di cinque militari morti e due rapiti. Sul fronte opposto, il movimento islamico ammette di aver perso due miliziani, mentre Israele ritiene che ne siano stati uccisi almeno 50. A nove giorni dal lancio dell’operazione “Piombo fuso”, le vittime sono oltre 500, un quarto civili.