ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: la diplomazia cerca una tregua

Lettura in corso:

Gaza: la diplomazia cerca una tregua

Dimensioni di testo Aa Aa

Febbrile affannarsi della diplomazia internazionale. A Sharm el Sheikh la troika europea tenta di individuare una soluzione alla crisi di Gaza con il presidente egiziano Hosni Mubarak. La delegazione di Bruxelles è composta dal commissario alle relazioni esterne, Benita Ferrero Waldner, dall’Alto commissario per la politica estera, Javier Solana e dal ministro degli esteri ceco Karel Schwarzenberg, cui si è aggiunto il ministro degli esteri francese, Bernard Kouchner.

La Francia ci riprova dopo aver incassato un no alla tregua dal ministro degli esteri israeliano Tzipi Livni nella recente visita all’Eliseo.

Anche il presidente, Nicolas Sarkozy, si è messo in moto. Il suo viaggio in Medioriente, programmato da tempo, assume una rilevanza diversa. Oltre alla tregua proverà a ottenere l’apertura dei corridoi umanitari prima che per Gaza sia troppo tardi.