ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medio Oriente, il Consiglio di sicurezza non trova l'accordo sul cessate il fuoco

Lettura in corso:

Medio Oriente, il Consiglio di sicurezza non trova l'accordo sul cessate il fuoco

Dimensioni di testo Aa Aa

Nulla di fatto al Consiglio di sicurezza dell’Onu, che si è riunito in seduta straordinaria per discutere dell’attacco terrestre di Israele su Gaza. I 15 membri non hanno trovato l’accordo sul documento preparato dalla Libia, unico stato arabo che attualmente ne fa parte. Il documento chiedeva a tutte le parti “un immediato cessate il fuoco” e di “fermare immediatamente tutte le attività militari”.

Il diritto di veto, di cui dispongono gli Stati Uniti, impedisce da sempre al Consiglio di prendere decisioni contro Israele. “E’ una mostruosità, non c‘è altro modo per definirlo – ha dichiarato il presidente dell’assemblea generale, il nicaraguense Miguel D’Escoto – . E quel che è peggio, ancora una volta siamo di fronte all’incapacità di funzionare del consiglio di sicurezza”.