ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Record di incendi d'auto a Capodanno, Parigi cerca rimedi

Lettura in corso:

Record di incendi d'auto a Capodanno, Parigi cerca rimedi

Dimensioni di testo Aa Aa

Con il trenta per cento di auto bruciate in più rispetto allo scorso anno, la Francia pensa di alzare il tiro contro i responsabili e si chiede se qualcuno se ne stia approfittando. Durante i festeggiamenti di Capodanno, sono state date alle fiamme più di 1100 vetture. Un dato allarmante per questo fenomeno, che nel 2005 divenne l’immagine simbolo dei disordini nelle periferie francesi. Il Presidente Nicolas Sarkozy, ha lanciato la proposta di vietare ai minori ritenuti responsabili la possibilità di ottenere la patente fino al completamento dell’indennizzo delle vittime.

Tuttavia, rispetto allo scorso anno, la novità non sta solo nell’aumento del numero di auto distrutte da incendi dolosi, ma anche nel fatto che molte siano state bruciate in zone rurali non note per questo genere di crimine. E al ministero dell’Interno ci si interroga sull’esistenza di un legame con le nuove disposizioni delle compagnie assicurative, che hanno quadruplicato le indennità da mille euro.