ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oltre cinque anni dopo chiusa l'inchiesta sul disastro

Lettura in corso:

Oltre cinque anni dopo chiusa l'inchiesta sul disastro

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli ultimi momenti dell’equipaggio e trenta raccomandazioni: oltre cinque anni dopo il disastro dello shuttle Columbia, la Nasa conclude l’inchiesta.

Durante la discesa, dopo sedici giorni in missione, la navicella si disintegrò nei cieli del Texas, tutto andò velocissimo dopo che il pilota tentò di riprendere il controllo dello shuttle. “Fu un incidente cui non si poteva sopravvivere” ha detto Kyle Herring, portavoce della Nasa, “ma quanto è accaduto negli ultimi minuti, secondi può contribuire a migliorare la struttura delle future astronavi”. Una crepa nella protezione termica provocata dall’impatto di un pezzo di schiuma isolante staccatosi dal serbatoio esterno poco dopo il lancio. Questa la dinamica dell’incidente in cui persero la vita i sette membri dell’equipaggio. Cinture di sicurezza, tute e caschi non funzionarono bene, nel futuro, ha sottolineato la Nasa, è necessario concepirli diversamente in modo che possano resistere a condizioni estreme.