ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I razzi kassam colpiscono ancora, quattro le vittime da sabato

Lettura in corso:

I razzi kassam colpiscono ancora, quattro le vittime da sabato

Dimensioni di testo Aa Aa

Per Israele non ci sarà nessuna tregua se continuerà il lancio di razzi da parte di militanti palestinesi. Razzi che hanno colpito di nuovo il territorio israeliano.

A Ashdod l’ultima vittima, una donna, morta mentre cercava rifugio dopo aver sentito il suono della sirena. Ashodd, una città di 200.000 abitanti, è tra i bersagli più lontani dei militanti palestinesi, a soli quaranta chilometri da Tel Aviv. “E’ una situazione anormale”, dice un abitante. “Non si può vivere in questo modo, con missili che colpiscono dappertutto, la gente qui era abituata a vivere in pace. Non possiamo prevedere dove cadranno i missili, invochiamo l’aiuto di Dio, ora c‘è proprio bisogno di pregare”. Da sabato quattro israeliani sono rimasti uccisi da razzi kassam in diverse località. L’ultimo attacco è avvenuto a Sderot dove una persona è rimasta ferita. Secondo l’esercito almeno 600.000 israeliani, un decimo della popolazione, vivono nel raggio d’azione dei missili.