ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: continua l'offensiva aerea di Israele

Lettura in corso:

Gaza: continua l'offensiva aerea di Israele

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’altra notte di attacchi, un altro giorno di guerra. Israele non ferma l’offensiva aerea contro Hamas. Gaza è stata bombardata la notte scorsa e i raid non si sono interrotti neppure oggi. All’alba, a sud della Striscia, è stata colpita una caserma della polizia. Ci sarebbero due morti. Il bilancio, provvisorio, è di oltre 360 vittime e piú di 1700 feriti.

L’esercito, da giorni, è pronto a intervenire. Il primo ministro israeliano Ehud Olmert ha confermato oggi che quella in atto è solo la prima fase di un progetto piú articolato già approvato dal governo. Sembra la conferma implicita che presto scatterà l’offensiva terrestre. L’obiettivo principale dello stato ebraico è di mettere fine, una volta per tutte, al lancio di razzi dalla Striscia di Gaza verso le città israeliane. Il progetto definitivo invece è di disarticolare il regime di Hamas. L’operazione “Piombo Fuso” non sembra comunque destinata a concludersi in fretta.