ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza, solo una decina di feriti passa la frontiera

Lettura in corso:

Gaza, solo una decina di feriti passa la frontiera

Dimensioni di testo Aa Aa

La situazione umanitaria è allarmante, a Gaza. Soltanto dieci dei palestinesi feriti negli attacchi israeliani hanno potuto attraversare la frontiera con l’Egitto per essere ricoverati in ospedale. Un’altra trentina è in attesa al valico di Rafah. L’Egitto aveva chiuso domenica il posto di confine, dopo un solo giorno di apertura, in seguito agli scontri tra guardie di frontiera e giovani palestinesi, durante i quali un ufficiale egiziano è stato ucciso.

Camion che trasportano materiale di soccorso sono potuti penetrare nella zona tampone del terminal di Rafah per scaricare scatole di medicinali. Negli ospedali di Gaza, secondo varie testimonianze, regna il caos. E’ per questo che da Cipro è partita Dignity, una barca con 4 medici a bordo e 3 tonnellate di materiale sanitario. L’imbarcazione ha tentato di forzare il blocco militare di Gaza ma è stata speronata da una vedetta israeliana. Nello scontro non ci sono stati feriti.