ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Omicida vestito da Babbo Natale: aveva pianificato il massacro

Lettura in corso:

Omicida vestito da Babbo Natale: aveva pianificato il massacro

Dimensioni di testo Aa Aa

Ci sarebbe una disputa matrimoniale all’origine del massacro ad opera dell’uomo vestito da Babbo Natale, in California. Gli inquirenti stanno seguendo questa pista per ricostruire la vicenda di Bruce Jeffrey Pardo, 45 anni, unico sospetto per l’uccisione di almeno sei persone la sera del 24 dicembre. Secondo le ricostruzioni, l’uomo sarebbe arrivato nella casa dei genitori della ex moglie, nei sobborghi di Los Angeles, e avrebbe aperto il fuoco sugli invitati alla cena della vigilia di Natale.

Vestito da Santa Claus, con sé, spiega la polizia, avrebbe avuto almeno due pistole e un oggetto con liquido infiammabile, di fabbricazione artigianale, con il quale avrebbe poi dato fuoco all’edificio di due piani. Il gesto sarebbe stato premeditato. Il suo corpo è stato ritrovato nella casa del fratello, poco distante. Si tratterebbe di suicidio. Alla cena vi erano circa 25 invitati. Alcune delle vittime sarebbero morte per i colpi di arma da fuoco, altre per l’incendio. Tra i feriti, la bimba di otto anni che gli aveva aperto la porta.