ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele apre tre valichi per gli aiuti a Gaza

Lettura in corso:

Israele apre tre valichi per gli aiuti a Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

I primi mezzi carichi di cibo, medicinali e carburanti sono entrati a Gaza. Israele ha aperto tre valichi di frontiera per permettere l’ingresso di aiuti umanitari destinati alla popolazione palestinese. I media locali interpretano la decisione israeliana come la conseguenza delle forti pressioni internazionali degli ultimi giorni.

Nel frattempo il premier Ehud Omert ha lanciato un appello ai palestinesi di gaza affinché rifiutino la politica di aggressione verso lo stato ebraico. “Non permetteremo ad Hamas di continuare a sparare sui nostri cittadini – ha dichiarato Ehud Olmert -. Ve lo posso dire, abbiamo la forza, abbiamo una forza enorme per fare cose devastanti. Continuo a trattenermi, a resistere agli appelli dicendo ‘aspettiamo, aspettiamo’”. La tensione resta alta. Questa mattina altri cinque razzi sono caduti sul territorio israeliano, senza causare vittime e danni. Attacchi che si aggiungono agli oltre 200, tra razzi e colpi di mortaio, piovuti da Gaza contro Israele in una sola settimana. Dopo la scadenza, venerdi’ scorso, del cessate il fuoco.