ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tzipi Livni da Mubarak: "La situazione a Gaza cambierà"

Lettura in corso:

Tzipi Livni da Mubarak: "La situazione a Gaza cambierà"

Dimensioni di testo Aa Aa

“La situazione cambierà, metteremo fine al dominio di Hamas a Gaza”. Durante l’incontro di questa mattina al Cairo con il presidente egiziano Mubarak, il ministro degli Esteri israeliano Tzipi Livni non ha lasciano molto spazio all’ottimismo.

Una mediazione, quella egiziana, avviata per porre fine all’escalation di violenze divampate a ridosso della striscia di Gaza dopo il rifiuto di Hamas di riconfermare la tregua con Israele scaduta la scorsa settimana.

Ieri in serata l’aviazione israeliana ha effettuato un’incursione intorno a Rafah, nel sud della Striscia, uccidendo un militante palestinese delle brigate Ezzedin al kassam e ferendo altre quattro persone.

Obiettivo dichiarato sono gli autori dei lanci di razzi, una settantina in soli due giorni, che da Gaza piovono in territorio israeliano. Due abitazioni sono state colpite: non ci sono vittime.

Con Hamas che alza il tono delle minacce, Israele chiude il transito dai territori e ribadisce che non accetterà altre violenze.