ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia e Brasile più vicini

Lettura in corso:

Francia e Brasile più vicini

Dimensioni di testo Aa Aa

Il riavvicinamento strategico tra Europa e Brasile passa anche per la visita di due giorni del presidente francese Nicolas Sarkozy. Al suo ultimo impegno come presidente di turno dell’Unione europea, Sarkozy ha voluto far precedere il summit da una serie di accordi franco-brasiliani nei campi politico ed economico. “Sono sincero – ha affermato Sarkozy – quando dico che abbiamo bisogno del Brasile nel governo mondiale. Il presidente Lula lo sa, questa non è la posizione di tutti i Paesi europei. Dunque, non sto parlando come presidente del Consiglio, ma come presidente della Repubblica francese. Penso che abbiamo bisogno del Brasile come membro permanente del Consiglio di sicurezza, ma anche per preservare gli equilibri ambientali del pianeta”. Domani Sarkozy e Lula firmeranno un partenariato strategico, il primo atto del quale sarà la vendita al Brasile di una cinquantina di elicotteri militari da trasporto e 4 sottomarini convenzionali, oltre al trasferimento di tecnologia per fare in modo che il Brasile possa costruire anche sommergibili a propulsione nucleare.