ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi politica belga, oggi nuove consultazioni

Lettura in corso:

Crisi politica belga, oggi nuove consultazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Una soluzione rapida della crisi politica, probabilmente già questa notte o domani mattina. E’ l’obiettivo del re del Belgio Alberto II, che oggi terrà una nuova tornata di consultazioni dopo le dimissioni del governo di Yves Leterme travolto dallo scandalo Fortis.

Un esecutivo provvisorio potrebbe aprire la strada ad elezioni anticipate, come sembra auspicare il ministro degli esteri: “Penso che la probabilità di svolgere contemporaneamente le elezioni federali e quelle fiamminghe nel giugno prossimo stia diventando prevalente nella circostanza”.

All’ipotesi di elezioni anticipate si oppongono i socialisti francofoni, che vorrebbero proseguire con l’attuale esperienza di coalizione, anche se una riconferma di Leterme sembra essere esclusa da tutti.