ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio, consultazioni per il nuovo governo

Lettura in corso:

Belgio, consultazioni per il nuovo governo

 Belgio, consultazioni per il nuovo governo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Belgio non perde tempo, dopo le dimissioni del governo di Yves Leterme travolto dalla vicenda della banca Fortis. I dirigenti dei principali partiti politici sono stati consultati già nella notte dal re Alberto II. I colloqui continuano oggi. Saranno ascoltati tutti i rappresentanti dell’attuale maggioranza, che comprende liberali e democristiani fiamminghi e liberali, socialisti e centristi francofoni.

Insediato il 20 marzo scorso dopo una lunghissima crisi di governo, l’esecutivo Leterme non ha retto all’accusa, confermata dalla Corte di Cassazione, di aver cercato di condizionare i giudici chiamati a decidere sulla vendita della banca Fortis. Le dimissioni gettano una nuova ombra sugli instabili equilibri politici del Belgio.