ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stabilite le quote pesca 2009

Lettura in corso:

Stabilite le quote pesca 2009

Dimensioni di testo Aa Aa

I ministri della pesca europei allentano le misure per salvaguardare il merluzzo nel Mare del nord, ma fanno poche concessioni sulle quote relative a pesci come sogliola o platessa. Le quote di pesca per il 2009 accolgono in parte le domande dei pescatori nordeuropei dopo che gli stock di merluzzo si sono dimostrati per la prima volta stabili, aumentando leggermente anche le quote di Spagna Francia e Portogallo per questa specie. L’Italia è stata soddisfatta nel vedere confermate le richieste sul tonno rosso, ma anche per la possibilità di far ricorso ai finanziamenti del Fondo europeo per compensare la chiusura temporanea per la pesca del pesce spada nel Mediterraneo.

Il ministro francese per la pesca Michel Barnier afferma di aver trovato un difficile equilibrio trala gestione responsabile e sostenibile delle risorse ittiche, risorse fragili, e le attivitè economiche dei pescatori. Un altro problema che i ministri hanno dovuto affrontare è quello dei pesci catturati nelle reti e poi gettati perchè troppo piccoli o di specie non appetibili commercialmente. Bruxelles ha proposto complicate regole tecniche e reti con maglie più larghe per evitare lo spreco.