ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama sceglie Shapiro come n. 1 della Consob Usa

Lettura in corso:

Obama sceglie Shapiro come n. 1 della Consob Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Barack Obama affida uno dei posti chiave della prossima amministrazione Usa a Mary Shapiro. Attuale responsabile dell’Authority per l’industria finanziaria, Shapiro guiderà la ‘Securities and Exchange Commission’, la Consob statunitense. Un posto sul quale, in piena crisi finanziaria e con lo scandalo Madoff in corso, tutti gli occhi sono puntati: “L’enorme frode appena scoperta è stata resa possibile anche per colpa di quanti dovevano vegliare su Wall Strett e non l’hanno fatto. E se la crisi finanziaria tocca soprattutto gli individui direttamente coinvolti, le carenze del sistema di controllo sono potenzialmente devastanti per l’intero sistema economico. Questa è la sfida che dobbiamo affrontare. La riforma delle regole per il controllo sarà in cima all’agenda della mia amministrazione”.

Bernard Madoff – il suo cognome in inglese suona come il verbo ‘scappare’ – gestiva una truffa da 50 di dollari. La frode è una tempesta sul bagnato della crisi finanziaria derivata dalle insolvenze dei muti spazzatura che ha trascinato in recessione le economie di mezzo mondo. Al sistema creato dall’uomo d’affari, ex capo del Nasdaq, s’erano affidate banche, privati, associazioni umanitarie.