ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Visita a sorpresa di Gordon Brown in Iraq

Lettura in corso:

Visita a sorpresa di Gordon Brown in Iraq

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Premier britannico è arrivato a Baghdad per incontrare il Primo ministro iracheno Nuri al Maliki all’indomani della decisione ufficiale del governo di Baghdad di fissare la partenza delle truppe straniere dal Paese entro giugno 2009. La sola deroga è contenuta negli accordi con gli Stati Uniti il cui esercito resterà nel Paese fino al 2011-2012. Le truppe del Regno Unito – 4.000 uomini circa – sono impegnate principalmente nella zona di Bassora, nel Sud del Paese. Da quando è avvenuto il passaggio di consegne, un anno fa, uno dei loro compiti principali consiste nella preparazione delle truppe irachene. Quella di Brown è la quarta visita in Iraq da quando ha preso il posto di Primo ministro dopo Tony Blair, nel giugno 2007.