ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: 30 russi morti in un incidente d'autobus

Lettura in corso:

Israele: 30 russi morti in un incidente d'autobus

Dimensioni di testo Aa Aa

Erano appena giunti in Israele per recarsi nel mar Rosso e hanno trovato la morte.

Trenta persone, in maggioranza cittadini russi, hanno perso la vita in un incidente d’autobus. In arrivo da San Pietroburgo, erano appena sbarcati all’aeroporto di Uvda, nel Neghev, e si dirigevano a Elat. Decine i feriti, 15 sono gravi. Immediati sono giunti i soccorsi, una cinquantina le ambulanze. Sul posto sono arrivati anche 6 elicotteri. I feriti sono stati portati nell’ospedale di Elat. La polizia sospetta che l’autista del pullman impegnato in un sorpasso, viaggiasse a una velocità eccessiva, senza avere la necessaria visibilità. L’uomo, ricoverato in ospedale in condizioni gravi, è spirato pco dopo. Le vittime, agenti turistici, volevano perlustrare la zona per capire le reali capacità d’accoglienza della stazione balneare, meta, in questo periodo, di molti russi, desiderosi di sfuggire ai rigori dell’inverno. .