ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: gli studenti occupano la tv pubblica

Lettura in corso:

Grecia: gli studenti occupano la tv pubblica

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’11° giorno di disordini, in Grecia la protesta ha preso di mira la tv pubblica.

Un gruppo di giovani ha occupato pacificamente la sede televisiva per chiedere la liberazione dei compagni detenuti. La protesta è andata brevemente in onda sul tg che si stava trasmettendo in quel momento, prima che le immagini venissero oscurate e sostituite. Nei giorni scorsi gruppi di studenti avevano già occupato pacificamente stazioni radio e tv in varie località del Paese chiedendo di trasmettere il proprio punto di vista sulla situazione. L’azione di protesta è stata diretta poi contro un commissariato a Atene. Una cinquantina i giovani che hanno partecipato all’attacco. Immediata la risposta degli agenti che hanno disperso il gruppo lanciando lacrimogeni. Un agente è rimasto lievemente ferito.