ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Electrolux annuncia il taglio di 3.000 posti di lavoro

Lettura in corso:

Electrolux annuncia il taglio di 3.000 posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

A mali estremi, estremi rimedi. Electrolux, primo produttore di elettrodomestici da cucina in Europa, il secondo al mondo, si prepara a tagliare oltre 3.000 posti di lavoro per far fronte al calo della domanda.

Il gruppo svedese, che nell’ultimo trimestre ha riportato utili netti pari a 84,7 milioni di euro, ha annunciato che non sarà in condizioni di raggiungere l’utile operativo previsto per la fine dell’anno. Da qui la drastica cura dimagrante, che riguarderà il 5% del personale. Il gruppo vende più di 40 milioni di elettrodomestici all’anno in circa 150 paesi.