ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA. Un milione e mezzo di persone senza luce

Lettura in corso:

USA. Un milione e mezzo di persone senza luce

Dimensioni di testo Aa Aa

Il maltempo negli Stati Uniti nord-orientali ha provocato 4 morti e ha lasciato senza elettricità un milione e mezzo di persone. Il vento, le piogge e il ghiaccio hanno causato ingenti danni alle linee dell’alta tensione e, secondo le autorità, ci vorrà ancora almeno una settimana per far tornare tutto in ordine. Ma intanto i cittadini sono senza luce, senza riscaldamento e a volte anche senza acqua, come questo abitante di Worcester, nel Maine:

“Avremmo bisogno di un po’ di riscaldamento e d’acqua. L’acqua non ce l’abbiamo perché la pompa del pozzo è elettrica. Ecco a che punto siamo”.

“Successe lo stesso nel ’98, dice questo abitante di Manchester, New Hampshire. Durò 8 giorni e mi sa che questa volta sarà uguale”.

I danni si concentrano nelle aree a nord di New York, nel Maine, New Hampshire, e Massachussets. I governatori hanno dovuto chiedere aiuto anche al Canada per far fronte alla situazione.

Da venerdì molta gente preferisce trascorrere la notte nei centri di accoglienza allestiti nei vari comuni colpiti. Senza luce, senza riscaldamento, senza poter cucinare e, a volte, senz’acqua, per loro è impossibile restare nelle proprie case.