ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma: passata la paura

Lettura in corso:

Roma: passata la paura

Dimensioni di testo Aa Aa

Passata la piena, il Tevere non fa piú paura. La notte è trascorsa senza le conseguenze temute e Roma tira un sospiro di sollievo. Nonostante la mancata esondazione, il bilancio non è del tutto rassicurante. Un 27enne irlandese, nella capitale per un matrimonio, è caduto in acqua nella notte all’altezza di ponte Mazzini. Il suo corpo non è stato ancora recuperato. Esili le speranze di ritrovarlo in vita. Alla polizia alcuni connazionali hanno confessato che era ubriaco.

Per il momento l’unica vittima nel Lazio è la donna rimasta intrappolata giovedì nella sua auto completamente invasa dall’acqua in un sottopassaggio vicino Roma. La situazione piú critica ora in Italia si registra in Calabria dove la protezione civile continua a monitorare fiumi e torrenti, in particolare nell’area di Cosenza. Una decina di frazioni nel bellunese sono isolate.