ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A casa molti manager di Alcatel-Lucent

Lettura in corso:

A casa molti manager di Alcatel-Lucent

Dimensioni di testo Aa Aa

Alcatel-Lucent vede ancora nero il suo futuro, malgrado un nuovo pesante piano di ristrutturazioni. Le misure sono orientate a raggiungere un risparmio di circa un miliardo di euro all’anno per i prossimi due anni e prevedono anche una riorganizzazione verticale del personale, con il licenziamento di almeno mille manager.

Il principale fornitore, a livello mondiale, di apparecchiature per la telefonia mobile, negli ultimi nove mesi, ha segnato un calo di fatturato di 12 miliardi di euro, con perdite cresciute del 28%. Nell’ultimo anno di esercizio la quotazione del titolo, sulle piazze finanziarie, è scesa del 68%. Il gruppo, per affrontare la contrazione del mercato, stimata tra l’8% e il 12%, punta a licenziare oltre 16mila dipendenti in tutto il mondo e a tagliare cinque mila fornitori, per arrivare nel 2009 al pareggio di bilancio.