ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Più di 55 morti in un attentato ad un ristorante di Kirkuk

Lettura in corso:

Più di 55 morti in un attentato ad un ristorante di Kirkuk

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’ultimo giorno dell’Eid al Adha, la festa islamica del Sacrificio, un attentato ha colpito un ristorante a Kirkuk, dove diverse famiglie erano riunite per il pranzo. Un kamikaze ha ucciso almeno 55 persone e ne ha ferite un centinaio.

Nel popolare ristorante Abdallah, la sala era affollata di famiglie, politici e dignitari locali. C’era anche un rappresentate del presidente Jalal Talabani. Nessuno tra le autorità è rimasto ferito. La festa religiosa finora era trascorsa in una relativa calma nella città irachena. Da giorni, a Kirkuk erano state intensificate in via eccezionale un’imminente visita del presidente. La strage sembra essere la più grave dopo l’attentato che a giugno costò la vita a 63 persone a Baghdad.