ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sventata in Australia rete pedopornografica mondiale

Lettura in corso:

Sventata in Australia rete pedopornografica mondiale

Dimensioni di testo Aa Aa

Bambini violentati per ore, vittime a volte di appena dodici mesi. 15 mila video e 500 mila immagini: materiale sequestrato in una grande operazione della polizia federale in Australia, che ha sventato una rete globale di pedopornografia su internet.

Una ventina di persone sono state arrestate, tra loro un noto penalista, un poliziotto e operatori di centri per l’infanzia.

“In questo caso particolare – spiega un responsabile della polizia austrialiana – l’età delle vittime purtroppo spazia dai 12 mesi all’adolescenza. C‘è una scala con cui classifichiamo le immagini, da uno a cinque, il cinque è veramente il peggio del peggio. Molte di queste immagini sono a livello 4, che è molto grave, non vediamo spesso cose di questo genere”.

La polizia australiana ha collaborato con quella brasiliana, attraverso l’interpol: in questo modo sono state identificate più di 200 persone sospette in 70 paesi.