ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Carne alla diossina: contaminati anche i bovini

Lettura in corso:

Carne alla diossina: contaminati anche i bovini

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo i maiali, le mucche. Le autorità irlandesi hanno confermato che anche alcuni bovini sono stati contaminati dai mangimi alla diossina. Ma le proporzioni del contagio sono piú ridotte e, soprattutto, la concentrazione di diossina è molto inferiore. Il ministro irlandese dell’agricoltura, Brendan Smith ha assicurato che non esistono pericoli per la salute dei cittadini.

“L’autorità per la sicurezza alimentare irlandese ha analizzato i campioni prelevati in 11 allevamenti bovini presenti nelle 45 fattorie potenzialmente contaminate dalla diossina e mi ha comunicato con soddisfazione che non esistono rischi per la popolazione”.

I bovini contaminati sono meno di una decina. Il livello di diossina è due o tre volte superiore a quello legale. Nei maiali il livello era fino a 200 volte piú elevato. I capi contaminati saranno soppressi ma la carne già presente sul mercato non sarà ritirata.