ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presunto pianificatore delle stragi dell'11 settembre vuole dichiararsi colpevole

Lettura in corso:

Il presunto pianificatore delle stragi dell'11 settembre vuole dichiararsi colpevole

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presunto pianificatore degli attentati dell’11 settembre 2001, Khaled Sheick Mohammed, e altri quattro detenuti a Guantanamo, ugualmente imputati per le stragi, hanno chiesto a un giudice militare di poter confessare la loro responsabilità e dichiararsi colpevoli.

Alla udienza a loro carico, per la prima volta, sono presenti anche un gruppo di parenti delle 2973 vittime degli attentati rivendicati da al-Qaida. L udienza tuttavia serve a preparare il processo vero e proprio, nel quale il Pentagono chiederà la pena di morte per gli imputati.

Il processo tuttavia e´ legato al futuro della base di Guantanamo, che il presidente eletto Obama ha piu volte detto di voler chiudere.