ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Possibile accordo tra Ue e Polonia sulla riduzione dell'inquinamento climatico

Lettura in corso:

Possibile accordo tra Ue e Polonia sulla riduzione dell'inquinamento climatico

Dimensioni di testo Aa Aa

Sembra vicino l’accordo tra Unione Europea e Polonia, insieme agli altri paesi dell’est, sulla riduzione dell’inquinamento climatico.

Lo ha dichiarato il premier polacco Donald Tusk, impegnato nei negoziati insieme a Nicolas Sarkozy, in veste di presidente di turno dell’Unione Europea.
Ma le trattative proseguono: “Siamo tutti coscienti – ha dichiarato il presidente Sarkozy – della responsabilità che abbiamo nell’adottare questo piano sui cambiamenti climatici. L’intesa richiede un grande sforzo sia degli uni che degli altri. Ma l’Europa, sono sicuro, ci riuscirà”.

La Polonia ha chiesto di poter ridurre in tempi più lunghi l’uso del carbone per la produzione di energia elettrica. Attualmente il 95% dell’energia è prodotta col carbone.

Intanto proprio nell’ovest della Polonia, a Poznan, è in corso la conferenza dell’ONU sui cambiamenti climatici.
Per le strade della città in questi giorni si sono moltiplicate le manifestazioni.
Dalla piazza è stato chiesto alle autorità polacche di impegnarsi a favore dell’ambiente.