ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: boom di disoccupati nel mese di novembre

Lettura in corso:

USA: boom di disoccupati nel mese di novembre

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ arrivata a livelli record la disoccupazione negli Stati Uniti, a seguito della crisi economica.

Nel mese di novembre oltre mezzo milione di persone è rimasto senza lavoro, il calo più consistente dal 1974. Il tasso di disoccupazione è aumentato al 6,7%.

Ora la crisi sta investendo anche il settore dei servizi mentre nella prima metà dell’anno il calo riguardava principalmente i settori delle costruzioni e del manifatturiero.

Al Congresso i democratici hanno trovato un’intesa sul piano di salvataggio delle case automobilistiche.

Ai tre grandi costruttori americani: General Motors, Ford e Chrysler verranno stanziati circa 13 miliardi di euro.

Si tratta di un finanziamento molto minore rispetto a quello richiesto dagli industriali, ma i democratici hanno parlato di un intervento tampone in attesa dell’insediamento di Barack Obama alla Casa Bianca.