ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sostegno russo al nucleare civile indiano

Lettura in corso:

Sostegno russo al nucleare civile indiano

Dimensioni di testo Aa Aa

Si rafforza la cooperazione fra la Russia e l’India nel campo del nucleare civile e in quello degli armamenti. In visita a New Dheli, il presidente russo Dmitri Medvedev ha firmato una serie di accordi con il primo ministro indiano Manmohan Sing. Fra l’altro, dopo i fatti di Mumbai, c‘è l’intesa per una più stretta collaborazione contro il terrorismo: “Voglio esprimere ancora una volta le nostre sincere condoglianze, a nome di tutta la nostra delegazione, a tutti i familiari delle vittime – ha detto il capo del Cremlino – E voglio esprimere anche la nostra solidarietà nella lotta contro il terrorismo”.

Mosca costruirà 4 reattori nello stato meridionale indiano del Tamil Nadu. Verranno potenziate anche le forniture militari, come i sottomarini, e la collaborazione in materia spaziale. La Russia aiuterà l’India nell’obiettivo di organizzare una missione spaziale tutta indiana entro il 2015. Medvedev, che ha anche visitato il mausoleo di Gandhi, resta in India per tre giorni. A causa della morte del patriarca Alessio II ha invece annullato il successivo previsto viaggio in Italia.