ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina e Usa concordi: urge sostenere il commercio

Lettura in corso:

Cina e Usa concordi: urge sostenere il commercio

Dimensioni di testo Aa Aa

Aumentare il credito per far marciare il commercio.
L’imperativo in tempi di crisi è che gli scambi non si fermino. Su questo punto Cina ed Stati Uniti sono d’accordo e inietteranno altra liquidità destinata a drenare i flussi commerciali verso le economie in via di sviluppo. Come ha dichiarato ha Henry Paulson, Segretario del Tesoro americano:

“Per supportare il commercio in questo periodo di crisi finanziaria, America e Cina hanno annunciato che alle loro banche di import-export saranno resi disponibili oltre 15 miliardi di euro per crediti commerciali, in particolare per le esportazioni dirette alle economie in via di sviluppo”

All’ordine del giorno dell’annuale “dialogo strategico economico” tra i due paesi, ancora la richiesta degli Stati Uniti alla Cina di far crescere il valore dello Yuan, in modo da limitare le esportazioni ritoccando verso l’alto prezzi considerati troppo bassi. Risultato della strategia adottata da Pechino per far fronte alla crisi: ha bloccato le politiche che negli anni scorsi hanno portato all’ aumento del 20% del valore dello Yuan.