ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rice esorta il Pakistan alla linea dura contro il terrorismo

Lettura in corso:

Rice esorta il Pakistan alla linea dura contro il terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il segretario di Stato americano Condoleezza Rice ha chiesto al Pakistan fermezza contro i terroristi. Rice, che ha incontrato il premier Yusuf Raza Gilani ha stimato che Islamabad si è impegnata a collaborare con l’India per indagare sugli attentati di Mumbai.

Con il suo viaggio nella regione, mercoledì era stata a New Delhi, il capo della diplomazia statunitense mira a stemperare la tensione tra le due potenze nucleari tra le quali è in atto dal 2004 un difficile processo di pace.

A Islamabad mercoledì circa 2000 studenti hanno protestato respingendo le accuse dell’India secondo la quale i terroristi provenivano dal Pakistan.

New Delhi chiede l’estradizione di venti membri del movimento estremista islamico Lashkar-e-Taiba che avrebbe addestrato il commando degli attacchi in cui sono rimaste uccise oltre 170 persone.

Giorni fa il Pakistan ha ammonito che potrebbe trasferire truppe al confine con l’India se la tensione salisse ulteriormente.

E in India i principali aeroporti sono stati messi in stato di massima allerta dopo che il governo ha ricevuto informazioni dai servizi segreti su possibili attentati che potrebbero essere compiuti attraverso il dirottamento di aerei.