ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Casa e auto le priorità della Francia

Lettura in corso:

Casa e auto le priorità della Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

Punta sui consumi, sulla casa e sulle infrastrutture il piano di aiuti all’economia nazionale che sarà annunciato giovedì dal governo francese. Venti miliardi di euro saranno destinati a sostenere il mercato dell’auto attraverso degli incentivi all’acquisto: mille euro per la rottamazione e per l’acquisto di vetture ecologiche. Il presidente francese Nicolas Sarkozy si è detto intenzionato a favorire la ripresa dei consumi e dell’industria nazionale. Si tratta, comunque, di misure a breve termine che mirano anche a limitare il ricorso delle aziende alla cassa integrazione. Aiuti diretti del governo andranno anche al settore immobiliare, attraverso un programma di riacquisto, da parte dello Stato, di trenta mila abitazioni, con la possibilità di portare a zero il tasso di interesse sugli acquisti dei cittadini. Il piano prevede, inoltre, interventi a favore delle infrastrutture, come lo sviluppo dell’alta velocità.