ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Biglietti on line: compagnie irregolari su black list

Lettura in corso:

Biglietti on line: compagnie irregolari su black list

Dimensioni di testo Aa Aa

Lista nera per le compagnie che non eliminano le irregolarità sui biglietti aerei venduti via internet. Lo annuncia la commissione, il provvedimento entrerà in vigore già la prossima primavera. In una lettera indirizzata alle compagnie aeree, i commissari ai Trasporti Antonio Tajani e Meglena Kuneva, commissaria alla tutela dei consumatori, hanno elencato i trenta punti che riguardano i diritti dei consumatori da rispettare nella vendita di biglietti on line. Alle compagnie vengono dati non più di sei mesi per mettersi in regola.

La portavoce della Commissione: “Il messaggio è chiaro: lo status quo riguardo i biglietti venduti on line non è accettabile e entrambi i commissari farranno un bilancio nel maggio del 2009. Uno studio indipendente ci permetterà di pubblicare per la prima volta i nomi delle compagnie che rispettano le regole e di quelle che non le rispettano”. Stando a un’indagine della Commissione il 60% delle pagine che presentavano irregolarità nel settembre del 2007 sono state corrette,ma persistono ancora molte irregolarità. Per il commissario ai Trasporti Tajani è importante che grazie alla legge europea ‘‘tutti i passeggeri possano avere accesso diretto al prezzo da pagare in piena trasparenza’‘ e consentire a tutti ‘‘di poter confrontare i prezzi e scegliere la compagnia aerea sulla base di una corretta informazione’‘