ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India: liberato anche il Taj Mahal, le vittime sono 195

Lettura in corso:

India: liberato anche il Taj Mahal, le vittime sono 195

Dimensioni di testo Aa Aa

Le truppe d‘élite indiane sono entrate nell’hotel Taj Mahal a Mumbai ,dopo tre giorni di scontri con i responsabili degli attentati terroristici che hanno colpito la capitale finanziaria dell’India. Il bilancio è di 195 morti, i feriti sono 300.

Il Taj Mahal è stato l’ultimo degli obiettivi dei terroristi a essere conquistato dalle forze speciali.
Nove estremisti islamici sarebbero stati uccisi, uno catturato.

“Stiamo battendo l’albergo piano per piano, stanza per stanza” ha dichiarato Jyoti Krishna Dutt, a capo del commando indiano.

Secondo qunto emerge dalle prime indagini, gli attivisti conoscevano molto bene i luoghi scelti per le azioni, e potrebbero avere avuto dei complici all’interno dello stesso Taj Mahal.

Intanto si sono svolti i funerali solenni di Hemant Karkare, a capo della squadra antiterrorismo. L’uomo è rimasto ucciso mercoledi, nelle prime fasi degli attacchi. Il corpo di Karkare ha attraversato le strade di Mumbai tra la folla.