ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna: ergastolo al padre che ha reso gravide le due figlie diciannove volte

Lettura in corso:

Gran Bretagna: ergastolo al padre che ha reso gravide le due figlie diciannove volte

Dimensioni di testo Aa Aa

Una vicenda di incesto protrattasi per quasi trent’anni nella città di Sheffield, nell’Inghilterra del nord, ha gettato nello sconcerto la Gran Bretagna e ha spinto il primo ministro di Londra a promettere norme piu’ severe a tutela dei minori.

Il tribunale di Sheffield ha condannato ieri all’ergastolo un uomo che per anni ha abusato delle sue due figlie.

L’accusa ha parlato di violenza al di là della ragione. “Il trattamento inferto alle sue vittime, ha detto il procuratore, sconfina nella depravazione piu’ assoluta. L’imputato si è rifiutato di essere presente di fronte alle sue vittime, di ascoltare i capi di accusa e la sentenza formulata dal giudice.”

L’uomo si è dichiarato colpevole. Nove i figli generati, e una decina gli aborti, da quando la vicenda è iniziata, nei primi anni Ottanta.

In tutti questi anni, per sfuggire ai sospetti, l’uomo aveva trasferito piu’ volte la famiglia.

Solo di recente gli assistenti sociali hanno colto la gravità della vicenda, che a qualcuno ha ricordato quella dell’austriaco Josef Fritzl, che per anni ha abusato e tenuto prigioniera la figlia.