ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq. Oggi il voto in parlamento sul ritiro americano

Lettura in corso:

Iraq. Oggi il voto in parlamento sul ritiro americano

Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento iracheno vota oggi il pacchetto sulla sicurezza che prevede fra l’altro il ritiro delle truppe di occupazione americane entro il 2011. Negoziati sono in corso per ottenere il sì dei sunniti, in modo da assicurare al provvedimento la legittimità di una vasta maggioranza parlamentare, scongiurando contraccolpi nel paese. L’opinione pubblica resta però divisa:

“Il patto di sicurezza favorirà gli americani e non porterà niente di buono all’Iraq. L’Iraq rimane la parte più debole”.

“Per gli iracheni si tratta di un buono accordo. perché le nostre truppe continuano ad essere male armate. Quindi il pacchetto è positivo per il popolo iracheno”.

La discussione sull’accordo ha già provocato animate discussioni in parlamento. I sunniti sarebbero ormai pronti ad approvarlo, a patto però di ottenere qualcosa in cambio. I sunniti vogliono che siano cancellate tutte le leggi che li penalizzano, in particolare quella sulla debaasificazione, che ha messo all’indice migliaia di ex appartenenti al partito di Saddam Hussein.

Anche i radicali sciiti, seguaci di Moqtada al Sadr protestano contro l’accordo, venerdi’ scorso hanno inscenato una grande manifestazione a Baghdad.