ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Venezuela. Chavez vince ma non nelle grandi città

Lettura in corso:

Elezioni in Venezuela. Chavez vince ma non nelle grandi città

Dimensioni di testo Aa Aa

La vittoria di Hugo Chavez in Venezuela è poderosa. Al partito del presidente vanno 17 stati su 22. Ma dalla tornata elettorale conclusasi ieri Chavez esce indebolito per la perdita della zona metropolitana della capitale e nel comune di Caracas. l’ Opposizione si conferma
nei tre stati più popolosi e ricchi di petrolio.

“Ai nuovi governatori di Miranda Zulia e Nueva Esparta che sono stati eletti, dico che io, in qualità di capo dello stato, riconosco la loro vittoria e spero che loro ricosceranno me in quanto capo dello stato e del governo, e la costituzione.”

Il fatto che l’opposizione abbia strappato al presidente l’amministrazione della capitale Caracas è da alcuni inteso come un colpo ben assestato alla sua leadership.

Antonio Ledezma nuovo sindaco di Caracas: “Un messaggio al Presidente della repubblica:
Siamo diversi ma non è il momento di soffermarci sulle differenze, la invito presidente della repubblica a salvare Caracas dal caos e dalla miseria.”

Chavez gode del consenso della maggioranza nel paese ma il fatto che le zone più densamente abitate abbiano scelto l’opposizione non facilita anche i progetti di ricandidatura nel 2012.